Alloggi e Ristoranti

News

Silvia Lorenzi presenta il suo libro "Svelare la voce"

Giovedì 21 aprile ore 20.30 presso la sala polivalente a Piazza Brembana Silvia Lorenzi presenta il suo libro Svelare la voce.

Deborah De Luca al Bolgia Bergamo

Dopo il dj set che l’ha vista protagonista al Bolgia a gennaio 2015, Deborah De Luca torna a far ballare il top club bergamasco il 2 aprile 2016, fa ormai da tempo ballare con costanza i club della scena techno / tech house di tutto il mondo o quasi.

Ivanix: a maggio ed inizio giugno

Maggio ed inizio giugno 2015 saranno impegnativi per il dj producer bergamasco Ivanix che sarà il 23 maggio a Stezzano (BG) e il 26 maggio alle rotonde di Garlasco (PV). Il 29 maggio e il 6 giugno si esibirà a Rovetta e a Boario Terme (BG).

La città di Bergamo

Bergamo è il capoluogo dell'omonima provincia lombarda, la città è caratterizzata da due distinte parti: la Città Alta e la Città Bassa.

Città Bassa

Bergamo bassa, la cui arteria principale è viale Papa Giovanni XIII è sede del Comune, della Prefettura e della Provincia. E' la parte più “moderna” della città, ma non mancano comunque interessanti luoghi da visitare: il Teatro Donizetti (Gaetano Donizetti nacque proprio a Bergamo, nel 1797), l'Accademia di Carrara, la GAMeC - Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, il Monastero di San Benedetto.

Come arrivare: dalla stazione ferroviaria partono treni per Milano, via Treviglio e via Carnate, per Brescia, per Lecco, per Cremona e per Seregno.
Bergamo è servita dall'aeroporto di Bergamo - Orio al Serio, da cui partono frequenti collegamenti con numerose città d'Italia e d'Europa. La città, inoltre, è circondata da un sistema di strade tangenziali da cui partono le strade provinciali e statali dirette verso le valli e verso i capoluoghi delle province confinanti.

Città Alta

La Città Alta è situata su un colle su cui, nel corso dei secoli, si sono avvicendati Celti,Goti, Romani, Longobardi, ma di queste presenze e rimasto ben poco: la maggior parte dei monumenti che ancora oggi è possibili ammirare nella città alta, risalgono all'epoca medievale.
I principali edifici cittadini si affacciano su piazza Vecchia: il palazzo della Ragione, la torre civica, il palazzo del podestà e la Biblioteca Angelo Mai. Sul lato sud di Piazza Vecchia, invece, si concentrano i principali edifici religiosi della città alta: la Cattedrale, la Basilica di Santa Maria Maggiore, la Cappella Colleoni e il Battistero.

Come arrivare: Città Alta si può raggiungere a piedi (attraverso le scalinate che da più punti la collegano alla parte bassa della città), in automobile (anche se è vietato durante i fine settimana estivi e tutto l'anno la domenica pomeriggio), con la funicolare o con l'autobus.

Le mura venete

Bergamo è una delle poche città italiane il cui centro storico è rimasto completamente circondato dalle mura che, ancora oggi, hanno mantenuto intatto il loro aspetto originario.
Il complesso delle mura che circonda la città è una splendida testimonianza di cinta bastionata del Cinquecento: la sua costruzione iniziò per volere di Venezia che, nel 1428, successe ai Visconti nel dominio su Bergamo e procedette ad ampliare il sistema difensivo della città. La cinta, lunga 6200 metri, è costituita da 14 baluardi, 2 piattaforme, 100 aperture per bocche da fuoco, due polveriere, 4 porte (Sant'Agostino, San Giacomo, Sant'Alessandro e San Lorenzo).